Home Cose da sapere... Materiale occorrente per rifugio

 

L’escursione di 2 o più giorni,in alta montagna, con pernottamento al rifugio,rappresenta per la maggior parte di voi bimbi una novità,per cui riteniamo utile fornirvi questo elenco dettagliato di cose da portare.

                           

                              
      Alimentazione

Innanzitutto bisogna provvedere ai due pranzi del Sabato e della Domenica.

Mentre al Sabato possono andare bene i soliti panini e della frutta fresca,per la Domenica è meglio pensare a qualcosa di molto nutriente ma che non si deteriori facilmente con il caldo.Carne in scatola,e sottovuoti,frutta disidratata o sciroppata,dolci (attenzione alla cioccolata che con il caldo si scioglie) ottime alcune barrette energetiche (del tipo usato dai ciclisti),miele,formaggi duri,uova sode,crakers. Eventuali cibi preparati in casa come carne impanata o polpettoni meglio se messi in un contenitore di plastica.

Per quanto riguarda il bere si consiglia di evitare bevande pronte e gassate, e prediligere invece acqua in borraccia alla quale aggiungere eventualmente sciroppi o preparati per bevande (in bustine,disponibili in diversi gusti,si trovano nei supermercati)
           Evitare contenitori di vetro.

 

        Abbigliamento


L’abbigliamento deve tenere conto delle quote medio-alte in cui si svolge l’escursione. Scarpe da trekking con una buona suola per un itinerario che non esclude a priori l’attraversamento di piccoli nevai e ovviamente un buon paio di calzettoni.Pantaloni lunghi,maglietta,camicia o felpa,pile o maglione pesante di lana,giacca a vento pesante.


          Lo zaino, di discrete dimensioni deve contenere :

-Berretto e guanti pesanti,berrettino e occhiali per il sole, 1 ricambio di biancheria
intima,di calze, e 1 maglietta cotone , il saccolenzuolo, (economico e facilmente reperibile nei negozi sportivi o facile da “costruire” cucendo insieme due vecchi lenzuoli, obbligatorio in quasi tutti i rifugi) 1 tuta leggera da usarsi la sera in  rifugio e eventualmente anche per dormire.
-Meglio riporre il tutto in sacchi di nylon per proteggerli da pioggia e sudore.

-E ancora l’occorrente per l’igiene personale : dentifricio,spazzolino,un piccolo  asciugamani.
-Torcia elettrica di ridotte dimensioni,un paio di ciabatte o scarpette tipo espadrillas
-mantellina antipioggia,kwai,un piccolo ombrellino.
- crema protettiva solare,fazzolettini di carta,salviettine umidificate, carta igienica.
- Soldi in quantità sufficiente a coprire le spese ma senza esagerare.

-Bussola,binocoli,macchina fotografica, rappresentano senz’altro un opzione interessante.

 Ricordate che ogni cosa inutile che portiamo l’avremo sulle spalle per più giorni.
 Con il tempo, pratica ed esperienza vi insegneranno a bilanciare il vostro bagaglio.